Una vera chicca: ti va un chicco di luce in tazza grande?

Nel laboratorio creativo di Improntart, il motto (o moto?) costante su cui ci si dondola perenne-mente tra immaginazione e realtà è quello tanto caro ad Antoine Lavoisier: “Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.”

cropped-10865952_10206274688214901_3195720725424343654_o.jpg

E allora ecco che arriva l’ILLUMINAZIONE. Si accende una lampadina nella nostra testa e non solo! E così, una vecchia caffettiera che non borbotta più e di caffè ai nostri ospiti non ne può più offrire, diventa altro: si trasforma in lampada e offre chicci di luce.

10733979_859020167465366_3220195733156294524_n

Una lampada ironica e insolita che, nel nostro modo giocoso di creare partendo da oggetti di scarto e riuso, sfida chi seriosamente intende il “fare design”.

La creatività è l’arte di sommare due e due ottenendo cinque. Arthur Koestler

 

 

 

Annunci